comunitamontebello logo


Logo Servizio Civile

Il servizio civile e' l’opportunità messa a disposizione dei giovani dai 18 ai 29 anni non compiuti di dedicare un anno della propria vita a sostegno della popolazione più esposta ai fenomeni di disagio sociale, di emarginazione da sperimentare grazie al contributo dei volontari del Servizio Civile Nazionale.
Le aree di intervento nelle quali è possibile prestare il Servizio Civile Nazionale sono riconducibili al settore di assistenza a soggetti dipendenti da sostanze d’abuso.
Clicca qui per scaricare il bando.


Il nostro progetto:

Il progetto intende promuovere azioni integrate finalizzate al recupero di soggetti in condizioni di tossicodipendenza e con problemi alcolcorrelati residenti nella provincia di Catania.
Le attività si realizzeranno presso la Comunità di Recupero Montebello di Giarre (CT).
Clicca qui per vedere i dettagli del progetto.


Requisiti di partecipazione:

Per essere ammessi alla selezione è richiesto il possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana, ovvero di uno degli Stati membri dell’Unione Europea, ovvero di un Paese extra UE purché regolarmente soggiornante in Italia;
  • aver compiuto il diciottesimo anno di età e non aver superato il ventottesimo anno di età (28 anni e 364 giorni) alla data di presentazione della domanda;
  • non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.

I requisiti di partecipazione devono essere posseduti alla data di presentazione della domanda e, ad eccezione del limite di età, mantenuti sino al termine del servizio.

Non possono presentare domanda i giovani che:

  • appartengono ai corpi militari e alle forze di polizia;
  • abbiano già prestato o stiano prestando servizio civile nazionale, oppure abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista;
  • abbiano in corso con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo, ovvero che abbiano avuto tali rapporti nell’anno precedente di durata superiore a tre mesi.

Non costituiscono cause ostative alla presentazione della domanda di servizio civile:

  • aver interrotto il servizio civile nazionale a conclusione di un procedimento sanzionatorio a carico dell’ente originato da segnalazione dei volontari;
  • aver già svolto il servizio civile nell’ambito del programma europeo “Garanzia Giovani” e nell’ambito del progetto sperimentale europeo International Volunteering Opportunities for All.

I volontari impegnati, nel periodo di vigenza del presente bando, nei progetti per l’attuazione del Programma europeo Garanzia Giovani possono presentare domanda ma, qualora fossero selezionati come idonei, potranno iniziare il servizio civile solo a condizione che si sia intanto naturalmente conclusa - secondo i tempi previsti e non a causa di interruzione da parte del giovane - l’esperienza di Garanzia Giovani.


Documenti necessari:

La domanda, firmata dal richiedente, deve essere:

  • redatta secondo il modello riportato nell’Allegato 3 al presente bando, attenendosi scrupolosamente alle istruzioni riportate in calce al modello stesso e avendo cura di indicare la sede per la quale si intende concorrere;
  • accompagnata da fotocopia di valido documento di identità personale;
  • corredata dall’Allegato 4 relativo all’autocertificazione dei titoli posseduti; tale allegato può essere sostituito da un curriculum vitae reso sotto forma di autocertificazione ai sensi del DPR n. 445/2000, debitamente firmato;
  • corredata dall’Allegato 5 debitamente firmato relativo all’informativa “Privacy”, redatta ai sensi del Regolamento U.E. 679/2016;


Come presentare la domanda:

Il termine per l'invio delle domande è fissato al 28/09/2018. Il termine "l'invio" significa che è considerato valido il timbro dell'Ufficio Postale di invio della domanda o l'orario di spedizione della PEC e non la data di ricezione presso l'Ente. Pertanto, al fine di valutare il rispetto della corretta tempistica della trasmissione delle domande via PEC o tramite raccomandata occorre tener conto della data di invio, per cui possono essere accolte le domande spedite con raccomandata o tramite PEC fino alle ore 23:59 del 28/09/2018.
Unicamente per la consegna a mano il termine è fissato alle ore 18:00 del 28 settembre 2018;

Tutte le domande devono pervenire esclusivamente secondo una delle seguenti modalità:

1) CONSEGNA A MANO presso COMUNITÀ MONTEBELLO Via Etna 36A - San Giovanni Montebello – fraz. Giarre (CT);
2) PER RACCOMANDATA A/R al seguente indirizzo: COMUNITÀ MONTEBELLO Via Etna 36A - 95010 - San Giovanni Montebello – fraz. Giarre (CT);
3) PEC, di cui è titolare il candidato, all’indirizzo ilquadrifoglio@pec.impresecatania.it allegando i documenti in un unico file/archivio;


Altri indirizzi utili:
Presidenza del Consiglio dei Ministri
Ufficio Nazionale per il Servizio Civile

Via San Martino della Battaglia, 6 - 00185 ROMA
Numero verde: 848-800715
Sito internet: www.serviziocivile.gov.it

Regione Siciliana
Assessorato della Famiglia, delle Politiche Sociali e del Lavoro
Dipartimento Regionale della Famiglia e delle Politiche Sociali
Servizio 3 - “Terzo Settore, Volontariato, Servizio Civile”

Via Trinacria n. 34-36 - 90146 Palermo
sig.ra Francesca Venanzio 091.7074747
Sito internet: www.regione.sicilia.it/famiglia
www.serviziocivilesicilia.it